Eventi a Cervia – lo Sposalizio del mare 2019

Eventi a Cervia – lo Sposalizio del mare 2019

2 Giugno 2019

Lo Sposalizio del Mare, una della manifestazioni più antiche e importanti di Cervia che si ripete dal lontano 1445.

Giunta infatti alla 575^ edizione, ogni anno si celebra l’antico rito dove i giovani cervesi si “sfidano” per ricercare l’anello gettato in mare dal Vescovo, dopo aver pronunciato le parole di rito: … benedici, Signore, a queste acque, alle navi che le solcano, ai naviganti, nocchieri, uomini, alle merci e a tutte le cose che si trasportano per mare”. Subito dopo i nuotatori si tuffano e il più fortunato di loro riemerge con l’anello che ormai gli appartiene e terrà come ricordo o come fede nuziale per quando si sposerà.

Legenda:

La vicenda a cui lo “Sposalizio del mare” si ispira

vede protagonista Pietro Barbo, Vescovo di Cervia, poi divenuto Papa Paolo II, che il giorno dell’Ascensione del 1445, di ritorno da un’ambasciata a Venezia, fu sorpreso in mare da una tempesta. La storia narra che il Vescovo placò le acque, portando così in salvo nave ed equipaggio, dopo aver gettato in mare il suo anello. Ancora oggi Cervia ne rivive l’atmosfera, conservandone il ricordo e le tradizioni ad esso legate.

Nel 1986 la tradizionale cerimonia ebbe un protagonista d’eccezione: Giovanni Paolo II che, alle antiche parole di benedizione, aggiunse delle nuove rivolte, lontano, di là del mare a tutti gli uomini di buona volontà amanti della pace e della concordia.

Nelle giornate ricchi sono gli eventi da non perdere assolutamente: dalla Crusa di Batell, regata storica con imbarcazioni armate al terzo, al Trofeo dell’anello, gara di tiro con l’arco, oltre a mostre, spettacoli e mercatini.

Alla domenica della mattina, alle 11, non perdetevi la Curva di Batei, la regata con le tipiche e colorate barche da pesca, a vela tipiche della Romagna.
Durante la giornata, nel pomeriggio invece, il vescovo in corteo esce dalla Cattedrale per recarsi al porto, dove si imbarca insieme alle autorità civili del comune. la barca del vescovo viene poi s seguita da altre imbarcazioni di fedeli, creando un vera e propria processione in acqua.  Una volta usciti, il vescovo prende un anello d’oro e lo getta in a acqua pronunciando la benedizione. Immediatamente uno stuolo di nuotatori su tuffano per recuperarlo. Colui il quale riuscirà nell’impresa terrà l’anello per sé.

Informazioni utili e orari:

Data: 2 giugno 2019
Dove: Cervia (Ravenna)
Domenica: giornata dedicata alla celebrazione dell’antico rito:

Messa dell’anello
Cattedrale – Ore 16.00
Corteo dell’anello
Piazza Garibaldi – Ore 17.00
Sfilata delle imbarcazioni storiche
Apertura della cerimonia in mare – Ore 17.45
Imbarco per la cerimonia e uscita in mare
Porto Canale – Ore 18.00
Cuccagna sull’acqua
Porto Canale – Ore 21.00

Prezzo: gratis

Per maggiori info sull’evento, visita la pagina internet del Comune di Cervia.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Chatta con Whatsapp
Contattaci
Prenota ora
Chiama ora